MALESCIANA

“Malesciana”, poesie di Giacomo Giancane (foto di Federica De Rinaldis)

pp. 112, b/n, ISBN 978-88-5534-084-7, € 13.00

Edizioni Esperidi, Novembre 2021

13,00 €
Tasse incluse

Il libro. Il volume accoglie la prima silloge poetica del giovane Giacomo Giancane, talentuoso poeta salentino. Tra i versi scritti in un linguaggio a tratti aulico, che pesca tra le radici della lingua a piene mani, si frappongono lemmi che strizzano l’occhio al dialetto e, il lettore, calandosi nel proprio nel linguaggio dello scrittore, non potrà fare a meno di essere avvolto e avvinto in un vortice mélange di bianchi e neri in cui compaiono striature iridescenti, di sonorità urbane appartenenti ad una nuova era bucolica. (foto di Federica De Rinaldis).

L’autore. Giacomo Giancane nasce e vive nel Salento e inizia a dedicarsi alle lettere sin da giovanissimo. Fervido lettore dei “maledetti” francesi, degli ermetici italiani e degli avanguardisti russi, esordisce con “Malesciana”, album di liriche nel quale l’autore esplora esperienze di luce e ombra in una penisola salentina che diviene ideale, patria lirica e interiore di vita e desiderio. Oltre a quella per la letteratura, coltiva un’ardente passione per la musica. Vuole diventare uno scrittore ed è attualmente al lavoro sul suo primo romanzo.