• Nuovo

SEMI D'ANGURIA. Una storia vera

Salvatore Tommasi, “Semi d’anguria. Una storia vera

pp. 232, ISBN 978-88-5534-065-6, 16.00 €

Edizioni Esperidi, Giugno 2021

15,00 €
Tasse incluse

Il libro: La storia di una bambina e delle sue sorelle, orfane in breve tempo di entrambi i genitori, all’inizio degli anni Cinquanta. La storia di un piccolo paese del Salento che sogna, attraverso l’impianto di una fabbrica tessile, lo sviluppo economico e il riscatto sociale. Due storie unite dall’ambigua figura di un industriale del Nord, assecondato da un prete maneggione e da politici incauti. A lui viene affidata, attraverso una cospicua elargizione di contributi statali, la prospettiva della rinascita postbellica in un territorio di ataviche povertà e diseguaglianze. A lui viene affidata anche la sorte delle tre bambine, la più piccola delle quali conta i giorni con i semi d’anguria. (Copertina di Alberto Giammarruco).

L’autore: Salvatore Tommasi è nato a Calimera (Lecce). Ha insegnato Filosofia e Scienze della formazione nella Scuola secondaria superiore. Da anni si occupa del recupero e della valorizzazione della lingua e della cultura greco-salentine, cui ha dedicato numerose pubblicazioni. Ha pubblicato, inoltre, la raccolta di poesie Le mie bandiere (Firenze Libri, 1988), il romanzo Sarakostì (Nuova edizione Argo, 2019), la raccolta di racconti per ragazzi I tesori della cassapanca (Ed. Kurumuny, 2016), il profilo biografico e antologico Vito Domenico Palumbo, Letterato della Grecìa Salentina (Ed. Argo, 2018).