CON LA PRIMAVERA TRA I PIEDI

Con la primavera tra i piedi, poesie di Maria Rosaria Perrone

pp. 112, ISBN 978-88-5534-008-3, € 12.00

Edizioni Esperidi, Agosto 2019

12,00 €
Tasse incluse

Il libro. Il volume propone l’incontro di due temi cari ed essenziali per l’autrice, ovvero lo scorrere incessante del tempo e il sentimento d’amore: entrambi pervadono liriche, aforismi ed haiku in tutte le loro variazioni. Il frutto di questo incontro, tra i temi e i generi scrittori citati, è la percezione della natura e del suo continuo scandire tempi e sentimenti attraverso suggestivi scorci stagionali. Poesie e pensieri fluiscono nitidi e chiari e, per mezzo di alcuni preziosismi linguistici saggiamente dosati, coinvolgono il lettore invitandolo alla meditazione, alla pausa, alla tregua.

 

L’autrice. Maria Rosaria Perrone nasce nel 1963 a Trepuzzi, dove risiede con la sua famiglia. Insegnante, ama l’arte e la scrittura, in particolare la poesia. Da più di dieci anni cura un blog e, nel 2017, ha pubblicato la sua prima raccolta poetica dal titolo Appoggiata alla luna (Luca Pensa ed.). Il suo nome compare nel “Dizionario Enciclopedico dei Salentini” (Grifo ed.) mentre le sue poesie sono state pubblicate nelle antologie poetiche “Schegge e Frammenti” (Terra d’ulivi ed.) e “Succede solo a Bologna”. Nel 2018, con la poesia Paesaggio ha vinto il I° premio al concorso letterario “La vita contadina di ieri e di oggi” promosso dalla Pro Loco “Guagnano ‘93”.